I merli ad ali rosse comprendono gli allarmi di silvia gialla

I cowbirds dalla testa marrone sono parassiti obbligati della nidiata. Ciò significa che depongono le loro uova nei nidi di altri uccelli, lasciando tutto il duro lavoro di incubare le uova e dare da mangiare ai pulcini a qualcun altro. Fortunatamente, molte di quelle altre specie hanno sviluppato alcune difese antiparassitarie. I warbler gialli, ad esempio, producono un certo tipo di richiamo per avvertire altri warbler sui cowbirds vicini. I ricercatori lo chiamano “seet” call.

“Stavamo lavorando al silvia giallo. E ogni volta che facevamo riproduzioni di chiamate in sequenza per i warbler gialli, i merli ad ali rosse continuavano a presentarsi. È stata davvero una scoperta, questo momento aha che ci ha permesso di esplorare ulteriormente questa domanda. ”

L’ecologo Mark Hauber dell’Università dell’Illinois a Urbana-Champaign, che ha condotto lo studio.

La chiamata a seet dei warblers gialli è chiamata “chiamata di allarme referenziale”, perché viene prodotta solo per una singola minaccia: il cowbird dalla testa marrone.

“E in risposta al grido, la femmina beccaccia gialla, invece di attaccare o mobbare il cowbird, si intrufola nel suo nido e si siede su di esso in modo tale da impedire al cowbird di essere in grado di deporre un uovo parassita.”

I merli dalle ali rosse, che a volte nidificano vicino ai warblers, non producono chiamate di allarme referenziali. Ma si scopre che possono intercettare le chiamate dei warblers gialli. E rispondono ai richiami di seet nello stesso modo in cui fanno i suoni degli stessi cowbirds. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Biologia delle comunicazioni.[ShelbyLLawsonetal[ShelbyLLawson etalIntercettazione eterospecifica di una chiamata di allarme referenziale antiparassitaria]

Quindi i merli dalle ali rosse preferiscono nidificare vicino ai warbler gialli, poiché i warblers forniscono ulteriore vigilanza contro i cowbirds dalla testa marrone. Ma è probabilmente una strada a doppio senso.

“Dalla letteratura, sappiamo che i warblers gialli fanno meglio quando nidificano vicino ai territori del merlo ad ali rosse. E questo ha senso perché i redwings sono davvero aggressivi. Se cammini in un canneto pieno di redwings, in realtà vieni attaccato fisicamente dai redwings. Non sono intimiditi da grandi predatori. Quindi, per i warblers gialli, ha senso per loro nidificare vicino ai redwings. ”

I ricercatori affermano che questa è la prima prova nota di animali che intercettano intercettazioni antiparassitarie.

“Questi uccelli, lucciole gialle e merli dalle ali rosse, parlano lingue diverse. Comprendono i propri segnali e sistemi di comunicazione. E quello che abbiamo scoperto qui è, fondamentalmente, un merlo ad ali rosse bilingue in grado di comprendere i sistemi di vocalizzazione e i sistemi di comunicazione di un’altra specie. ”

I giovani uccelli imparano la loro vocalizzazione proprio come i giovani umani imparano le lingue. Nella ricerca futura, Hauber spera di capire se gli uccelli si affidano alla stessa neurobiologia sottostante per comprendere i richiami di altre specie come fanno quando sentono i suoni della loro stessa specie e cosa potrebbe significare per i nostri sforzi per imparare altre lingue .

—Jason G. Goldman

[[Il testo sopra è una trascrizione di questo podcast.]

About admin

Check Also

I nervi da combattimento o di volo fanno diventare i topi grigi

Dicono che i capelli di Maria Antonietta siano diventati bianchi la notte prima che perdesse …

One comment

  1. Have you ever considered publishing an ebook or guest
    authoring on other websites? I have a blog based upon on the same subjects
    you discuss and would really like to have you share some stories/information. I know my subscribers would enjoy your work.
    If you’re even remotely interested, feel free to shoot me
    an email.

Leave a Reply to take a look at the site here Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *